evacuazione-dei-fumi

La Legge 3 Agosto 2013 n. 90 e il Decreto Legislativo 4 Luglio 2014 n. 102, relative al sistema di evacuazione dei fumi, prescrivono che qualsiasi tipologia di installazione, nuova o mera sostituzione, deve condurre al tetto i fumi della combustione, mediante comignoli, canne fumarie o condotti di scarico.   Il terminale statico, o comignolo, è il dispositivo posto alla…

canne-fumarie

Le case passive sono edifici con un alto comfort abitativo a fronte di un basso consumo energetico capace di rendere questi edifici il più possibile ecocompatibile. Una casa passiva assicura il benessere termico senza alcun impianto di riscaldamento “convenzionale” ma sfruttando gli apporti passivi del calore integrandoli con sistemi ecosostenibili.   Oltre agli impianti ad energia rinnovabile, che in alcuni…

impianto-termico

Le linee guida per effettuare la messa in esercizio e la manutenzione di un impianto termico in accordo con la normativa vigente.   La legislazione e la normativa si sono concentrate, oltre che sulle già esistenti leggi sul risparmio energetico degli edifici, in special modo sulle prescrizioni per i requisiti e le idoneità dei materiali utilizzati, delle figure professionali produttrici,…

dichiarazione-di-conformita

La dichiarazione di conformità degli impianti: caratteristiche, casi particolari e modalità di compilazione e consegna del documento che ogni impresa installatrice deve rilasciare   Al termine dei lavori, previa effettuazione delle verifiche previste dalla normativa vigente, comprese quelle di funzionalità dell'impianto, l'impresa installatrice è tenuta a rilasciare al committente la “dichiarazione di conformità” degli impianti realizzati nel rispetto delle norme…

sistemi-fumari

Come effettuare i controlli di efficienza energetica nei sistemi fumari per garantire un impianto efficiente e la sicurezza degli edifici e delle persone   L’articolo 8 del DPR 74/2013 e la norma UNI 10389/2009 definiscono la procedura per il controllo dell’efficienza energetica del generatore di calore mediante il controllo dei fumi di combustione dei sistemi fumari.   La periodicità dei…

progettazione-canna-fumaria

Installare un sistema fumario secondo prescrizioni normative significa poter escludere ed evitare in futuro tutta una serie di problemi e danni, talvolta molto gravi. È necessario effettuare un’adeguata scelta di prodotti e materiali da utilizzare in funzione della tipologia dell’impianto asservito, ed è indispensabile osservare sempre le indicazioni del produttore.   Gli impianti devono essere installati a regola d’arte e…

Passaggio a tetto canne fumarie

Come progettare e installare correttamente canne fumarie con passaggio a tetto in legno e altro materiale combustibile   Il passaggio a tetto delle canne fumarie in presenza di tetti e solette realizzati con materiali combustibili come il legno, deve avvenire in totale sicurezza, la superficie esterna del camino deve essere sempre distaccata dalla struttura edile e lo spazio circostante può…

Canne fumarie in acciaio inox monoparete

La scelta del materiale costruttivo delle canne fumarie, come ad esempio le canne fumarie in acciaio inox o altri materiali, e degli elementi ad essa collegati è un aspetto molto importante da tenere presente al momento della progettazione del sistema di evacuazione dei fumi in quanto da essa dipendono alcuni fattori di calcolo per il dimensionamento nonché l’ottimale funzionamento dell’intero…

Coibentazione canne fumarie

La corretta coibentazione delle canne fumarie, e più in generale la loro progettazione, deve rispettare i requisiti generali costruttivi (UNI EN 1443/2005 “Camini - Requisiti generali”) e le caratteristiche di prestazione del camino: temperatura, pressione, resistenza alla condensa, resistenza alla corrosione, materiale e resistenza al fuoco di fuliggine. In particolare, tratteremo di seguito due temi fondamentali nella progettazione di un…

Progettazione canne fumarie, come evitare problemi di tiraggio

L'importanza del tiraggio per una canna fumaria Con il termine tiraggio del camino si intende la forza con cui i fumi di combustione prodotti dal generatore risalgono naturalmente verso l’alto attraverso la canna fumaria per poi defluire all’aria aperta; ciò avviene per la differenza di temperatura tra il fumo e l’aria esterna: il fumo, essendo più caldo, ha una densità…

12
Close